There goes Chrome…

Dopo anni — e anni a pensare che prima o poi sarei passato a Epic o magari a Safari…
Via, si butta via tutto! Ho provato Iridium e poi ho deciso di passare a Brave.

Già che c’ero, ho buttato via Epic, che per troppi anni aveva rappresentato…
il browser con logo brutto come la fame a cui però un giorno prima o poi passerò.

Chi è il prossimo? Il prossimo a finire nell’immondizia, ovviamente, è GMail. Su Chrome sul Mac blindato da anti-tracker e ad-blocker, funziona ormai proprio male.

Non mi mancherà. Ma prima si fanno le cose più difficili. Prima lo si fa saltare sull’iPhone, dove funziona fin troppo bene, ma per i cazzacci di Google, non per me.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *