Nuova osteria

Nuova osteria, e rivedi vecchi amici che non sentivi da tanto, troppo tempo.

Ho installato Whatsapp senza nessun permesso, isolato su un profilo “lavoro” creato con Shelter dove non ho contatti e dove non dovrebbe rompere le balle.

Sono contattabile, anche se non vedo chi è chi, e i “gruppi” funzionano comunque.

Su Telegram, intanto, ho risentito dopo tanto tempo Gianluca, Thomas e il Kett.
Un po’ come quando uno cambia fornitore di vino rosso, ma poi ritrova gli amici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *