Salvini vince comunque

In tanti hanno pensato, durante questa strana crisi di governo agostana, che il caldo fosse andato alla testa a Salvini. Feltri ha parlato addirittura de l’ora del coglione.

Quindi: Salvini è davvero così scemo? No. Ed è la domanda a essere sbagliata.

La domanda giusta dovrebbe essere: Salvini è davvero così astuto?

Prima si è attaccato al carro del M5S e ha invertito il risultato elettorale, raddoppiando, alle europee, il risultato già eccezionale ottenuto alle politiche di un anno prima.

Una volta esaurito il bacino di voti prosciugabili, e in vista di una legge finanziaria che probabilmente non vuole fare, ha staccato la spina. Perché Salvini vince comunque.

Se si va a votare, non vince da solo e neppure con l’appoggio della Meloni e avrà bisogno del vecchio Caimano, ma vince comunque. Se vanno al governo gli altri, stravince.

E gli altri, i ciula gialli e i pidioti, faranno di tutto perché stravinca.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *