I pieni poteri non esistono

I pieni poteri non esistono, e Salvini lo sa benissimo.

Non lo sanno invece i suoi avversari, e ci sono cascati in pieno.

Eccoli a parlare di difesa dal fascismo, o di un teorico centro-sinistra fatto da un solo partito, e per di più di centro-destra; oppure ergersi a difesa di una Costituzione che uno di loro, quello con il poster di Bob De Mita in cameretta, voleva spazzare via.

I pieni poteri non esistono in un Paese che non ha capito che il fascismo arrivò al potere in larga parte a causa di un vuoto di potere, e che ha sognato di poter essere governato da una assemblea di saggi e di fatto ha scelto di non essere governato da nessuno.

I pieni poteri non esistono e chiunque fosse davvero interessato alla difesa della Repubblica dovrebbe urlare al Capitano: Torni a bordo, cazzo! Venga lei a fare la finanziaria, a farci vedere come funziona la Reaganomics con 40 anni di ritardo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *