Liberati da Google!

Liberati da Google! Ce la puoi fare, è più facile di quello che pensi.

Fatto!

1) Search: DuckDuckGo. O Qwant, francese. O Startpage, olandese.

2) Drive: mai usato davvero. Mi trovo benissimo con MEGA.

3) YouTube: ho risolto il terzo problema: ho scoperto HookTube.

Sto facendo…

4) Maps: Apple Maps non è male. Ora anche sul web con DuckDuckGo.

Oppure, uelli di /e/ raccomandano Magic Earth, dalle terre di Dracula.

5) Gmail: sono ottimista. Prova il client di Tutanota, Made in Germany.

In standby:

6) Chrome: devo decidermi fra Brave, Cliqz, Epic, Firefox e Safari.

7) Android: un iPhone o crediamo a Gaël Duval e aspettiamo /e/ ?

3 Responses

  1. Emanuele 5 February, 2019 / 12:02

    Io sono passato a FastMail. Ho trovato Tutanota fin troppo scarna per un uso intensivo, probabilmente va bene per poche email ad alto livello di privacy. Riguardo al browser imho Firefox va benone o Brave se serve Webkit (Brave ha di carino che integra anche un browser Tor al suo interno).
    Ciao,
    Emanuele

  2. caio 7 February, 2019 / 06:10

    son tornato qui, stanotte, perché cercavo un tuo post, vecchissimo, su AdSense… perché poi, per me, “dotcoma” è rimasto sempre quella cosa lì: avevi pensato di mettere tutti gli annunci su una pagina separata dal resto, per chi voleva vedere la pubblicità.

    e “liberati di google!” mi ha fatto sorridere e riportato, non so manco io perché, a quella cosa lì.
    non credo d’esser pronto, ma l’idea stuzzica e affascina. un po’ più affascina che stuzzica, a dirtela tutta.

    spero tu stìa bene, benissimo, anche

    • Massimo 7 February, 2019 / 10:01

      Ciao Caio,

      non ricordo neppure se mi ricordo chi sei, a dirtela tutta.

      Ma grazie per questo tuo commento!

      Ogni tanto incontro, di persona o no, gente che ancora mi legge
      e che mi dice che mi legge dal lontano anno-x. Fa sempre piacere.

      Mi illudo, anche, che sia perché ho sempre cercato di tenere
      questo posto pulito da marchette, mode e ‘apriorismi’.

      Un caro saluto, e spero anche anche tu stia benissimo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *