Quando ci si indignava coi fax

Ti ricordi quando ci si indignava coi fax?

O coi girotondi. E i leader di quel movimento ora tutti zitti.

Ma non era di questo che volevo parlare.

Quando ci si indignava coi fax, ci voleva un po’ di sbattimento.

(la parola che cercavo era: effort)

Non poi tanto, eh: alzare il culo e mandarlo, sto fax.

Quante indignazioni potevi fare? Una alla settimana? Una al giorno?

Ora sui social è a ciclo continuo. Una CNN dell’indignazione, 24/7.

Ogni tanto c’è bisogno di qualcuno che accenda la miccia. Ma basta anche solo un volontario, che verrà ripagato a suon di like e di retweet e si sentirà per un po’ anche lui o lei Rosa Parks, e poi in larga parte va avanti da solo per autocombustione.

La domanda che nessuno si fa mai è la più semplice: Cui prodest?

2 Responses

Leave a Reply