Nuovo dotcoma prova

AAA… prova… provA! (nota: questa piccola riga aggiunta non dovrebbe vedersi nel feed).

Vedi il nuovo dotcoma? Se sì, mi lasci un commento, dicendomi anche dove sei geograficamente? (non serve a nulla, ma fa scena, dai). Ah, cosa pensi della nuova grafica iper minimalista? Ti piace?

36 Responses

  1. Lorenzo 19 January, 2010 / 18:36

    lo vedo bene, ma mi sembra ci siano troppe cose alla rinfusa… ah, sono di roma ma ora sto lavorando a cosenza…

  2. Pietro Bonanno 19 January, 2010 / 19:47

    Qui a Palermo è arrivato integro, perfino su Chrome Beta con Ubuntu 8.10.

    Gradevolmente minimale, forse un pò troppo

  3. Sergio 20 January, 2010 / 11:56

    Bello questo nuovo template!

  4. Luca 20 January, 2010 / 11:56

    Qui Ticino

    Si vede tutto anche da feed :)

    Non mi convincono la tagcloud (troppo colorata, troppi colori differenti) e il menù in alto a destra font/dimensioni

  5. Antani 20 January, 2010 / 12:26

    A Verona è arrivato, ma il pacco era aperto e qualcuno si è fregato le immagini.

  6. Massimo 20 January, 2010 / 12:35

    @Lorenzo: quali "cose alla rinfusa"?

    @Antani: le immagini solo nella versione "premium", come il NY Times…

  7. jimmt 20 January, 2010 / 13:00

    La grafica nuova mi fa un pò strano, ma tanto uso google reader :p

    Minimalista è bello però continuo a preferire la fica!

    Ho sentito in giro e ad Arezzo c'è un certo sconcerto per la nuova grafica…

  8. fabio 20 January, 2010 / 13:06

    da madrid tutto bene. il nuovo template non é male, l'idea della tagcloud espansa/menu la trovo ottima, l'esecuzione (colori&font) un po' meno… adoravo il vecchio template, ma forse era tempo di cambiare :) saludos!

  9. Nicola D'Agosti 20 January, 2010 / 13:21

    Mi pare si veda e sia fruibile tutto.

    Un paio di consigli:

    1) ridurrei lo spazio occupato dalla lista di tag diminuendo l'interlinea

    2) il modulo (form) per i commenti lo farei leggermente più largo

    nda

  10. Max 20 January, 2010 / 14:22

    Da Modena tutto ok, via Google Reader tutto funziona.

    Il nuovo template? E' iperminimalista, vero. Però la tagcloud fatta così mi piace

  11. folletti 20 January, 2010 / 14:59

    a Ferrara si vede, e molto bene!

  12. Gio 20 January, 2010 / 15:06

    Da Como e con Opera si vede bene, ma nel feed (sempre Opera) manca la prima frase (AAA…feedburner).

    Ciao

  13. dag 21 January, 2010 / 10:08

    A Fiano Romano tutto ok.

    Il minimalista va di moda? Il mese scorso sono passato anch'io ad una versione molto molto minimale.

  14. Sandro G. 21 January, 2010 / 10:36

    Bentornato, ti seguo sempre da google reader e ti vedo bene, anche attraverso la nebbia di modena.

    Senza logo non ti riconosco!?

    La tagcloud mi piacerebbe vederla più fitta…

    Buone cose!

  15. Fabio V. 21 January, 2010 / 11:30

    Da Firenze tutto ok,

    forse il tagcloud troppo colorato, ma il taglio minimalista va bene.

  16. gm 21 January, 2010 / 11:45

    qui tutto ok, funziona ! (ps prov Milano)

    w il processo breve

  17. Dario Salvelli 21 January, 2010 / 12:25

    Campania, Italia. Lo vedo forte e chiaro ma non sono arrivato via feed. Finalmente i commenti così.

    C'è una cosa che non va: non sono nel blogroll (ma non erano morti?).

    ciao!

  18. Stefano Hesse 21 January, 2010 / 12:39

    qui da Londra tutto bene. Per ora il template con quella tag cloud mi fa schifo, ma è come un buon disco, dammi una settimana e sarà grandioso

  19. Alberto Mucignat 21 January, 2010 / 13:59

    qui OldTower (RM), anche se ti leggo via feed oggi ho fatto uno sforzino. benvenuto a wordpress! :-)

    detto questo, ti lascio con alcuni pensierini:

    – i link in nero, lo ripeterò fino alla nausea, sono un'idiozia pura (e il primo "designer" che mi parla di minimalismo va dritto dietro la lavagna)

    – il carattere del body e dei commenti ci vorrebbe un paio di punti più grande

    – il carattere della font dei commenti è enorme e la finestrella piccola. o aumenti uno o diminuisci l'altro (io cercherei una soluzione intermedia per entrambi)

    – nella tag cloud solitamente non ci clicca nessuno, quindi smettila di essere in preda ai deliri web 2.0 e mettila in fondo alla sidebar (che tanto è solo importante per il seo)

    – abilita la possibilità di iscriversi ai commenti, grazie

    amen :-)

  20. micce 21 January, 2010 / 16:08

    ti leggo forte e chiaro!

  21. Massimo 21 January, 2010 / 17:08

    risposte ai commenti dal n.8 in avanti…

    1) ridurrei lo spazio occupato dalla lista di tag diminuendo l’interlinea

    cosa vuol dire?

    2) il modulo (form) per i commenti lo farei leggermente più largo

    concordo! (e sì, forse anche troppo grande il font con cui si lasciano i commenti…

    *) ma nel feed (sempre Opera) manca la prima frase (AAA…feedburner).

    penso sia normale (o no?), visto che è un'aggiunta/update fatta al post.

    *) la tagcloud

    è falsa (non wp-powered). Non mi serve peril SEO e no, non sono diventato un tipo2.0, anzi, vedrai… ahahah.

    *) link in nero

    quelli dei post, in effetti, forse li potrei farein rosso…

    *) il carattere del body e dei commenti ci vorrebbe un paio di punti più grande

    forse sì!

    *) abilita la possibilità di iscriversi ai commenti, grazie.

    come si fa?

    Obrigado.

  22. Diego Petrucci 21 January, 2010 / 17:18

    Togli quella schifezza di tagcloud. Quando leggo un articolo mi deconcentra e sembra che mi chiami dicendomi leggimi, leggimi! anche se non serve a niente.

    Per i link (e l'header) mettili in arancione, o verde. (ovviamente non fluorescenti). Anche l'azzurrino non mi sembra male.

    Poi una sezione di About non ce la vedo male nella sidebar. Sintetica ma significativa

  23. theo 21 January, 2010 / 23:09

    tu che volevi un logo 2.0 perché non te ne fai uno come quello di f*ckpartner.com? :D

  24. Antani 22 January, 2010 / 20:24

    Massimo, pagherei per leggerti. Anche senza immagini.

  25. gluca 23 January, 2010 / 12:08

    leggo da feedly. ok tutto, ko la tagcloud colorata

  26. mistya 23 January, 2010 / 20:19

    Reggio Calabria dice che è migliorabile ma che ci sono belle idee

  27. Giuseppe Mazza 27 January, 2010 / 22:58

    E comunque dopo 10 giorni nessuno ha scritto che la cosa migliore di dotcoma è che finalmente si può commentare di nuovo dopo anni di digiuno :-)

  28. Massimo 27 January, 2010 / 23:01

    thanks, Giuseppe. Forse ne è valsa la pena :)

  29. Giuseppe Mazza 27 January, 2010 / 23:05

    Per quanto mi riguarda assolutamente sì… Ho sempre avuto imperscrutabili problemi con Intense Debate, quindi è un'eternità che ho smesso di commentare su dotcoma :-(

  30. Massimo 27 January, 2010 / 23:10

    ID = bat shit

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *