Berlusconi a Isoradio

Cari ascoltatori,
sono Silvio Berlusconi, il vostro Presidente Automobilista. Anch’io, come voi, sono spesso in autostrada, dove vedo sì tante belle macchine, ma dove subisco anche le angherie causate dal traffico e dai comunisti. Vorrei dunque darvi alcuni ragguagli sulla situazione delle autostrade italiane, sia quelle esistenti, sia quelle che ho disegnato in televisione da Vespa cinque anni fa…
Code sulla tangenziale nord di Milano fra Pero e Sesto S. Giovanni, sicuramente causate dalle Toghe Rosse, che di operai a Sesto non ce ne sono più, e quei pochi che sono rimasti sono così stupidi da votare per me. Traffico intenso sulla Genova-Savona causato dalle manifestazioni degli insegnanti della scuola pubblica e dei professori universitari. Fra Venezia e Mestre, problemi causati dai portuali. Code anche sulle tangenti delle cooperative dell’Emilia rossa e comunista, causate da decine di dirigenti (loro li chiamano compagni) che vanno a fare quello che io ormai non faccio più da tempo, cioè parlare con gli industriali. A Torino in preparazione delle Olimpiadi il Governo si è adoperato perchè ci fosse della neve sulle strade, quindi vi preghiamo di usare le catene. I maligni della sinistra, ovviamente, diranno che non è merito nostro ma una pura e semplice coincidenza dettata dal ritorno a casa del cocco di famiglia. Problemi anche sul grande raccordo anulare di Roma, questa volta pare causati dal fatto che gli automobilisti si fermano a guardare i culattoni, come dice il mio esimio collega Calderoli, che sfilano nudi perchè vogliono sposarsi. E chissà, magari vorrebbero anche l’esenzione dall’ICI! Traffico a rilento anche sulla Salerno-Reggio Calabria, ma stiamo lavorando e una volta che sarà pronto il Ponte di Brooklyn si potrà andare dalla Sicilia alla città di Romolo e Remolo in venti minuti di meno… Insomma, a dispetto di quello che dicono i comunisti, in Italia va tutto benissimo e nessuno ci ruberà il nostro Posto al Sole, anche se io vi consiglio di guardare piuttosto il Grande Fratello alle 21 su Canale 5.
Mi raccomando, cari automobilisti, fate come me: guidate con prudenza e… Forza Italia!
Link: CorriereRepubblicaE-conomyTechnoratiTvBlogYiddish MameContinua…

11 Responses

  1. kOoLiNuS 20 January, 2006 / 09:52

    o Italia, forza …..
    Standing ovation per te da parte mia, invece :-)

  2. Massimo Moruzzi 20 January, 2006 / 10:21

    grazie. e adesso Linkatemi e Tackbackatemi tutto! :-)

  3. Attualità e Information Technology 20 January, 2006 / 12:10

    Post consigliato

    Altamente consigliato il post Berlusconi a Isoradio su dot-coma*:o)
    Stupendo, non ha bisogno di commenti.
    Technorati tags: Berlusconi

  4. filippo 20 January, 2006 / 13:57

    hai dimenticato:
    “Faremo meglio di DONALD Regan”

  5. Massimo Moruzzi 20 January, 2006 / 15:10

    nooo, davvero ha mai detto così? che tenerezza che mi fa.

  6. filippo 20 January, 2006 / 16:59

    DONALD REGAN, in una puntata di porta a porta, l’ha ripetuto per tutta la puntata per cui ne deduco che ne è veramente convinto che si chiami donald, credo che la puntata sia ancora sul sito della rai.

  7. Massimo Moruzzi 20 January, 2006 / 19:20

    forse si stava riferendo a Donald McDonald. Sai, Berlusconi è quello del peronismo della Birra Peroni, come gli aveva detto una volta Bossi…

  8. Massimo Moruzzi 21 January, 2006 / 00:24

    p.s. Domiziano, non l’avevo capita, quel …E ANDIAMO AVANTI! – ROTFL :)))

  9. massj 21 January, 2006 / 10:35

    grandissimo massimo, ti ho linkato, col link alla pagina, perché il trackback non funziona…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *