manipolazione ?

Manipolazione? Bravi a nascondere? dico.. Bravi a nascondere? Sì, e magari anche a fare berline che sfidano le Audi, le BMW e le Mercedes. In Fiat sono stati bravi a nascondere e a manipolare? Voi non avreste provato a fare altrettanto? La verità è che sono stati talmente scarsi da far pena. I giornalisti trattano Lapo con un occhio di riguardo? Con un minimo di pietà, anche se non abbastanza. Ha fatto una cazzata o più di una, ma amen. Non ha nè rubato denaro pubblico, nè corrotto nessuno, nè ammazzato nessuno, nè cambiato le Leggi a suo favore. Lasciatelo in pace. Cazzo, sarà mica questo, tutto il giornalismo investigativo di cui è capace questo Paese…

3 Responses

  1. still-ill 11 October, 2005 / 20:00

    caro moruzzo. ovviamente ognuno può fare tutto quello che gli pare. compreso rimorchiarsi un trans pugliese su meetic e pipparsi l’inverosimile. sono cazzi suoi. solo che gli “amici” giornalisti non hanno manifestato la stessa indulgenza lecchina che hanno sfoderato verso questo povero ragazzo stressato anche per kate moss e pete doherty. come dire…puttane & signori?santo dio. siamo fermi ancora qui.
    still

  2. Massimo Moruzzi 11 October, 2005 / 20:08

    Pete non so chi sia. con Kate sono stati più duri? boh, non so. Non leggo. Davvero.

  3. Marco 12 October, 2005 / 12:13

    Sarà che i cittadini sono alle prese con ben altri problemi, ma a Torino la faccenda è stata vissuta con il consueto distacco.
    Naturale l’interesse dei media, discutibile lo stile con cui si è narrato o omesso, ognuno tragga le riflessioni proprie da questa vicenda, che in fondo interessa un signor nessuno che ha vissuto (o sprecato) il suo quarto d’ora di celebrità.
    A me, l’articolo di Adinolfi è piaciuto: emotivo, ma almeno autentico in un mondo – quello dell’informazione – che ha smarrito molte delle sue capacità

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *