La vera domanda

La vera domanda che dovresti farti, caro amico di sinistra, è la seguente: quanto tempo sarebbe rimasto nel PD (lasciamo perdere i precedenti brand) il Berlinguer de La Questione Morale?

1 febbraio 2014 -- 2 commenti

2 Commenti

  1. 1 Armando said at 10:06 on febbraio 3rd, 2014:

    Neanche un giorno.
    O forse sì?
    Chissà, le persone cambiano, soprattuto quando è il Partito a ordinarlo.
    Napolitano, ad esempio: nel 1978 fece un memorabile discorso alla camera dei deputati contro l’entrata dell’Italia nello Sme, cioè l’antesignano dell’Euro.
    Il discorso contiene un’ampia analisi dei problemi a cui il Paese sarebbe andato incontro e ai danni che quella che retrospettivamente appare la prova generale della moneta unica avrebbe inferto ai lavoratori.
    Eppure oggi Napolitano è uno dei più convinti sostenitori dell’Euro e delle politiche di deflazione salariale che impoveriscono i lavoratori nella parte bassa della piramide, cioè l’assoluta maggioranza.
    Del resto, lo aveva già messo in luce Sartre a suo tempo: quando la linea del Partito cambia si obbedisce e basta.

  2. 2 Massimo said at 12:15 on febbraio 3rd, 2014:

    Napolitano obbedisce dal 1956, quando applaudiva la repressione sovietica a Budapest…


Inserisci un commento